La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Quell’auto bruciata, che da giorni sosta sulla strada di San Vito, è diventata un po’ l’emblema del degrado urbano. Da quasi due settimane quella vettura, probabilmente rubata e poi data alle fiamme, è lì e nonostante le segnalazioni di Tarantosera, nessuno si occupa della sua rimozione. Ma quell’auto, si diceva, è solo un esempio. Nelle ultime settimane Taranto, complice il maltempo, sta vivendo una situazione che dire da Terzo Mondo è poco. Le strade sono impraticabili e pericolose perché l’asfalto

Leggi l'articolo e dacci un parere...