La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Domani, con la Domenica delle Palme, si entra nel vivo della Settimana Santa. I tarantini, nel segno della tradizione e della fede, non soltanto prenderanno parte alle funzioni liturgiche e si scambieranno gli auguri tra loro, ma non dimenticheranno di lasciare la palma o il semplice ramoscello d’ulivo e una preghiera sulla tomba dei propri cari. Le “gare” per i sacri simboli.E’ quello delle “gare” un appuntamento atteso un intero anno dai confratelli che sperano in cuor loro

Leggi l'articolo e dacci un parere...