La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Ha preso il via oggi la terza campagna di monitoraggio per rilevare le emissioni di diossina dello stabilimento Ilva. Le osservazioni riguarderanno in particolare il camino E312 dell’impianto di agglomerazione. Questa campagna parte con qualche settimana di ritardo per problemi prima addebitabli all’Arpa e poi alle condizioni meteorologiche. L’Ilva, infatti, era pronta già da maggio per sottoporre i propri impianti alle rilevazioni, ma difficoltà organizzative dell’Agenzia regionale dell’Ambiente avevano determinato uno slittamento dell’attività di campionamento. L’avvio del monitoraggio era

Leggi l'articolo e dacci un parere...