La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Continua a far discutere il caso della ragazzina disabile di Talsano che lascia la scuola media del suo quartiere per trasferirsi al rione Tamburi, dopo aver ricevuto, a detta della madre, una cattiva accoglienza nel nuovo istituto. Alla denuncia della mamma della bambina risponde oggi il dirigente scolastico istituto comprensivo Sciascia, il prof Vincenzo Ingrosso. “Questa scuola accoglie numerosi alunni diversamente abili , che provengono anche da quartieri limitrofi, proprio per l’accoglienza che viene loro riservata. Riguardo il caso

Leggi l'articolo e dacci un parere...