La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - La retata è scattata all’alba. Droga, racket ed anche in attentato concordato. Tra gli arrestati c’è anche Cataldo Ricciardi, boss storico della mala ionica. Mercoledì mattina ha preso il via l’operazione culminata nell’esecuzione di sei ordinanze di custodia cautelare in carcere. Il blitz ruota intorno alle rivelazioni fatte dal collaboratore di giustizia Matteo Basile. L’uomo è stato arrestato due anni fa per il coinvolgimento nell’omicidio del tarantino Alessandro Cimoli. Da allora ha scelto di collaboratore ed ha rivelato

Leggi l'articolo e dacci un parere...