La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Si è avvalso della facoltà di non rispondere Egidio Vinzi, difeso dall’avvocato Nicola Cervellera, comparso questa mattina innanzi al giudice per le indagini preliminari, dottor Pio Guarna. Il gip ha respinto la convalida del fermo a cui era stato sottoposto il 33enne accusato di aver ferito Pietro Mariano, in una sparatoria consumatasi giovedì sera all’interno di una pizzeria in via Lago di Albano, al rione Salinella, ed ha applicato invece per lui la misura della custodia cautelare in carcere,

Leggi l'articolo e dacci un parere...