La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Se n’è accorto un passeggero: «Esce fumo dal retro, che sta succedendo?». Subito dopo, è scattato il fuggi fuggi da quel pullman dell’Amat, della linea 8 e nuovo di zecca (o quasi), che stava prendendo fuoco. E’ accaduto questa mattina, poco dopo le otto e trenta, in via Japigia, all’angolo con corso Italia. In quel momento - e come è una costante, del resto, per quella linea e a quell’ora - il bus era gremito di passeggeri. E ci

Leggi l'articolo e dacci un parere...