La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

“Ritorno al futuro” e “Principi attivi”. I nomi sembrano titoli di film. In realtà sono bandi regionali attraverso i quali si vogliono sostenere i ragazzi pugliesi che vogliano misurarsi con la creazione di impresa o proseguire la formazione post laurea. E i ragazzi pugliesi e tarantini hanno colto al balzo l’opportunità. Sono infatti quasi cinquemila le domande arrivate in Regione per le borse di studio post laurea (Ritorno al futuro). Scaduto il termine del bando, l’assessorato al lavoro e alla formazione

Leggi l'articolo e dacci un parere...