La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Aveva detto sì alle primarie. Lui, che un anno fa era rimasto stritolato dal rifiuto a gareggiare con gli altri candidati del centrosinistra, questa volta ha pensato di giocare d’anticipo. Ci è riuscito, perché ha spiazzato i suoi avversari. Quelli che al di fuori del Partito Democratico non vedrebbero di buon occhio una sua conferma, ma che al momento non sembrano preparati ad opporgli un altro cavallo di razza. Quel che Gianni Florido probabilmente non si aspettava è che

Leggi l'articolo e dacci un parere...