La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Un semicabinato di sette metri, con problemi nella sala macchine, è stato soccorso in mare dalla sezione operativa navale della Finanza. La motovedetta delle Fiamme Gialle, infatti, è intervenuta in seguito ad una richiesta di soccorso da parte di un diportista in difficoltà a causa dell’improvviso allagamento del locale motori della propria imbarcazione. Giunti sul posto, a circa 15 miglia al largo di Capo San Vito, i militari hanno provveduto all’immediato svuotamento della sala macchine con l’ausilio di una pompa di

Leggi l'articolo e dacci un parere...