La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - L’allarme lanciato dal commissario dell’Autorità portuale di Taranto, Salvatore Giuffré, che ha inteso convocare parlamentari e autorità locali sull’annosa questione dei dragaggi invita a fare alcune riflessioni, negative, sul futuro del nostro porto.Sono cattivi pensieri che tuttavia, con l’auspicio che si rivelino tali e siano smentiti dai fatti, dovrebbero smuovere un po’ l’apatia e l’acquiescente rassegnazione che sembrano aver pervaso i nostri amministratori. A tutti i livelli e senza distinzioni politiche. In ordine sparso i problemi sono sempre gli

Leggi l'articolo e dacci un parere...