La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Un tanfo nauseabondo, quasi da perdere i sensi. E’ l’aria che si respira in contrada Gennarini. Tutta colpa di un depuratore che non si capisce se funziona sul serio. L’unica certezza è quella puzza che tocca sorbirsi quando si passa nelle vicinanze. Certamente peggio va a chi in quella zona ci abita oppure ha avviato una attività commerciale. «Quest’anno - racconta Roberto, un residente di Taranto due - il fenomeno è certamente peggiorato. Non mi chieda il perchè.

Leggi l'articolo e dacci un parere...