La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - La situazione non è affatto migliorata. Anzi, è ulteriormente peggiorata. E così, dopo un primo allarme lanciato nei mesi scorsi, ecco che i costrut-tori edili e gli ordini professionali minacciano persino di scendere in piazza a protestare.Nei giorni scorsi c’è stato un nuovo incontro tra i rappresentanti dell’Ance e gli Ordini degli Architetti, degli Ingegneri ed il Collegio dei Geometri.Imprenditori e ordini professionali lamentano da tempo le carenze organizzative della macchina comunale, che rallenta i procedimenti amministrativi, fin quasi

Leggi l'articolo e dacci un parere...