La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Un sottufficiale della Marina Militare è finito ieri sera nella rete dei vigili urbani, che stanno setacciando la città a caccia dei gratta so¬sta falsificati. Anche lui esponeva sul cruscotto della propria auto un grattino da 80 centesimi, non regolare.In tutta la giornata di ieri gli agenti di Polizia Municipale hanno concentrato l’attenzione in particolare tra le vie del Borgo, dove il flusso delle autovetture in sosta nelle strisce blu è continuo. L’allarme lanciato nei giorni scorsi dall’Amat, l’azienda

Leggi l'articolo e dacci un parere...