La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – «Siamo stati lasciati da soli, e ci siamo attrezzati come meglio abbiamo potuto». Questo il commento dei commercianti del Borgo che hanno dovuto risolvere il disagio della mancanza di acqua ai rubinetti durante le ore serali. E’ trascorso quasi un anno dalla siccità che per una settimana intera strinse nella morsa Taranto. Ricordano bene quei giorni soprattutto gli operatori del settore ristora¬zione, le cui attività vennero messe di fatto in ginocchio. Chi non fu in grado

Leggi l'articolo e dacci un parere...