La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Nelle parole della donna che ha denunciato il branco, una storia di violenza brutale, come ormai troppe volte si leggenelle cronache nazionali. Da una parte la richiesta di pene esemplari da parte del pubblico ministero, dall’altra la difesa a spada tratta degli imputati. Torna in aula oggi la storia della bracciante agricoladi San Giorgio che ha denunciato di essere stata aggredita estuprata dal suo ex fidanzato, dai suoi fratelli e da un loro amico come vendetta per aver interrotto

Leggi l'articolo e dacci un parere...