La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

S. MARZANO - Il figlio del boss a capo di un gruppo di spacciatori di droga. Vent’anni e già particolarmente intraprendente, Francesco Soloperto, figlio di Angelo, elemento di spicco della mala che detta legge nel versante orientale della provincia. La notte scorsa è stato arrestato dai carabinieri durante un blitz scattato in paese. In manette sono finiti altri due ventenni, Michele Antonio Talò e Salvatore Greco. Un quarto giovane che faceva parte del “gruppo dirigente” è indagato a piede libero. L’operazione

Leggi l'articolo e dacci un parere...