La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MARUGGIO - Il racket torna a bussare alla porta di una impresa edile. Questa volta Ú entrato in azione in un cantiere lungo la circonvallazione Maruggio-Torricella, dando fuoco a tre escavatori di proprietÓ di un costruttore, un cinquantunenne del luogo. I danni ammontano a molte decine di migliaia di euro. EÔÇÖ il terzo attentato incendiario, compiuto nel versante orientale della provincia, ai danni di ditte edili, nel giro di tre settimane. Un attentato alla settimana. Sava, San Giorgio Jonico e ora

Leggi l'articolo e dacci un parere...