La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

S. GIORGIO - Il racket bussa ancora alla porta di una impresa. Questa volta a finire nel mirino un imprenditore che con l’utilizzo di escavatori esegue lavori per ditte edili. La notte scorsa ignoti sono entrati in azione in via Gramsci, in un cantiere in cui si sta costruendo una palazzina. Dopo aver piazzato un pneumatico nella cabina di una pala meccanica hanno appiccato il fuoco. Le fiamme hanno provocato una piccola esplosione che ha svegliato i residenti della zona. Dopo

Leggi l'articolo e dacci un parere...