La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Dura la vita del portiere del Taranto. Mai come quest’anno, quella rossoblu è stata una porta girevole, con tre numeri uno ad alternarsi per un posto da titolare. Quando l’incarico sembrava destinato in pianta stabile a Nicola Barasso (partente annunciato in estate, poi rimasto non senza sorpresa in Puglia) è arrivato un nuovo infortunio per il ragazzone di Castellam-mare, tradito ancora dalla schiena. Strappo e risentimento alla colonna vertebrale il verdetto dell’ecografia, tempi di recupero stimati in un mese.

Leggi l'articolo e dacci un parere...