La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ caccia alle diossine nello stabilimento siderurgico. Inizia domani la campagna di misurazioni delle emissioni dell’impianto di agglomerazione dell’Ilva che vedrà impegnati i tecnici dell’Arpa e dell’istituto superiore per la ricerca e protezione ambientale (ispra) che fa capo al ministero dell’Ambiente. E’ la quarta campagna di campionamento, ma la prima dall’inaugurazione dell’impianto ad urea. Oggetto dell’attenzione dei tecnici che già oggi si sono recati sul posto per le operazioni preliminari sarà il camino E312. Particolarmente attesi i

Leggi l'articolo e dacci un parere...