La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

Gentile direttore, in questi giorni, si è tornato a parlare, con crescente insistenza, delle scarse risorse idriche a disposizione della nostra Regione e dei probabili pericoli per la prossima estate.A Taranto è ancora vivo il ricordo dei drammatici giorni in cui si sgomitava in fila per una tanica d’acqua mentre i rubinetti cittadini rimanevamo inesorabilmente a secco. Il capoluogo jonico fu la provincia pu¬gliese maggiormente colpita dalla crisi idrica con argomentazioni che ancora oggi non ci hanno convinto. In quel clima di

Leggi l'articolo e dacci un parere...