La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Torna il fantasma dell’undici novembre nella settimana della partita di ritorno tra Taranto e Massese. E’ stato arrestato dalla Digos nel pomeriggio di ieri il 27enne Francesco Ciaccia, professione operaio Ilva, con la passione dello stadio. Anche lui, come altri arrestati per i tafferugli di Taranto-Massese, un ragazzo dall’aspetto “normale”, i ritmi di vita scanditi dai turni nel grande stabilimento siderurgico e la domenica consacrata al pallone. Ad incastrarlo, le immagini girate dalla polizia durante la sassaiola e l’invasione

Leggi l'articolo e dacci un parere...