La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

GROTTAGLIE - E’ rimasto schiacciato sotto alcune grosse lastre di marmo. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118. Troppo gravi le lesioni alla testa, al torace e all’addome che Michele Doria, operaio di trentasei anni ha riportato nel terribile incidente sul lavoro avvenuto in una marmeria situata nei pressi della stazione ferroviaria della Città delle Ceramiche.Erano da poco passate le dieci quando Doria, che risiedeva a Manduria e non era sposato, stava spostando alcune pesantissime lastre di marmo insieme ad

Leggi l'articolo e dacci un parere...