La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Un 25enne tarantino è finito ieri in manette dopo aver picchiato selvaggiamente la giovane compagna incinta di due mesi. La vittima, che diverse volte aveva subito violenze dal suo uomo, ieri ha preso il coraggio a due mani, spinta dall’istinto di difendere la creatura che porta in grembo, ed ha chiamato la Polizia.

Leggi l'articolo e dacci un parere...