La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

CRISPIANO- Inferno in una masseria per l’incendio di 500 balle di fieno. Dietro il rogo che ha provocato danni ingenti ci sarebbe la mano dell’uomo. I carabinieri, infatti, stanno dando la caccia all’autore dell’incendio che ha scatenato il panico all’interno della masseria. L’allarme è scattato all’alba di oggi in località San Simone. Qualcuno aveva appena dato fuoco a decine di balle di fieno di proprietà dell’imprenditore P.G. Sul posto sono intervenuti immediatamente mezzi dei vigili del fuoco. I pompieri

Leggi l'articolo e dacci un parere...