La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MARTINA F. - Sei persone sono state iscritte sul registro degli indagati per la morte della donna martinese di 78 anni che stava effettuando delle cure termali nello stabilimento di Torre Canne. Si registrano quindi i primi sviluppi nell’ambito dell’inchiesta sulla morte sospetta di Maria Stella Ancona. Ad aprire un fascicolo è stata la Procura di Brindisi, che sta indagando sull’episodio di concerto con l’Asl brindisina, l’Arpa, ed i carabinieri del Nas.Al momento sono sei le persone indagate per omicidio colposo.

Leggi l'articolo e dacci un parere...