La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - In vacanza si legge di più. Lo dicono le statistiche. Lo confermano i librai tarantini. La mente più libera dalle preoccupazioni che si lasciano volentieri a casa. Ma prima di partire per mete lontane o anche semplicemente di organizzarsi per raggiungere il mare per qualche ora di relax, sono molti i tarantini che non dimenticano di mettere in valigia il bestseller da leggere sotto l’ombrellone. “Dopo Natale, l’estate statisticamente - commenta Carmine Fucci, dalla libreria Mondadori di via De

Leggi l'articolo e dacci un parere...