La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

STATTE - «Siamo assolutamente tranquilli. Si chiarirà tutto». Stamattina nella casa municipale di via san Francesco il vice¬sindaco Luciano De Gregorio insieme al sindaco Angelo Miccoli e alla presenza della Giunta ha espresso le valutazioni in merito alla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto. Il vicesindaco è chiamato a rispondere di tentata concussione per aver svolto pressioni su una ditta di trasporto disabili che partecipava alla gara d’appalto per il servizio scuolabus. Oggi, alla presenza dell’avvocato difensore, Fausto Soggia, le spiegazioni.

Leggi l'articolo e dacci un parere...