La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Se Russo dovesse ancora una volta avere ragione sulle quote rosa la Provincia questa volta farà appello al Consiglio di Stato. Non ci sono dichiarazioni ufficiali all’indomani dell’ultimo ricorso che porta la firma dell’avvocato Nicola Russo per il Comitato Taranto Futura. Ma da Palazzo del Governo pare sia questo l’ orientamento.Da una lato il ricorso “bis” sulla presenza di donne nell’esecutivo provinciale, dall’altro quello “inedito” sulla nomina di Domenico Mosca come direttore generale dell’ente. In questo secondo caso la linea della Provincia sarà quella della massima fiducia all’ingegnere nominato dal presidente Florido. Comunque vadano le cose - il Tar si dovrebbe pronunciare nei primi giorni di novembre su entrambe le questioni

Leggi l'articolo e dacci un parere...