La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Raffica di arresti eseguiti in città dai carabinieri della Compagnia. I militari del Comando provinciale hanno notificato provvedimenti restrittivi emessi dai giudici del Tribunale di Taranto. In cella sono finiti il ventinovenne Antonio Franchini il quale deve scontare un anno e otto mesi per il reato di rapina, il trentanovenne Giuseppe Morrone, che deve espiare otto mesi per ricettazione e il ventiseienne Antonio Bruno, che deve scontare un anno per furto.Agli arresti domiciliari, invece, sono finiti il trentottenne

Leggi l'articolo e dacci un parere...