La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MASSAFRA - Il divieto di balneazione imposto tra la marina di Ferrara e Chia┬Čtona comincia a causare i primi disagi. I bagnanti non fanno pi¨ capolino da quelle parti ed anche chi aveva deciso di trascorrere le vacanze in campeggio ha pensato di trasferirsi altrove. Giovanni Montini, gestore del camping Verde Mare ha registrato le prime disdette: ÔÇťIeri Ŕ giunto un camper che avrebbe dovuto sostare una settimana - racconta - ma, quando hanno saputo che il bagno in mare era

Leggi l'articolo e dacci un parere...