La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Avevano trasformato un appartamento del centro in una polveriera. Un migliaio di botti del peso di circa cento chilogrammi già confezionati e pronti per essere venduti a quelli che vogliono vivere il Capodanno pericolosamente. Nella casa custodita altra polvere pirica. Il guaio é che una polveriera del genere se esplodesse provocherebbe gravi danni ad altre abitazioni e purtroppo anche a ignari cittadini. Il blitz dei carabinieri scattato ieri pomeriggio in via Trieste ha scongiurato ogni tipo di pericolo. Nella

Leggi l'articolo e dacci un parere...