La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

LATERZA- Maxi sequestro di compost nell’azienda Progeva.L’operazione è stata condotta dai carabinieri del Noe, in collaborazione con i loro colleghi della stazione di Laterza e della Compagnia di Castellaneta.E’ stato disposto dalla Procura di Taranto in quanto nel compost è stata rilevata la presenza di rame e di zinco che sono altamente inquinanti. I militari del Nucleo operativo ecologico hanno quindi posto sotto sequestro 1200 tonnellate di materiale ritenuto pericoloso. Si era parlato nei giorni scorsi proprio della ditta Progeva

Leggi l'articolo e dacci un parere...