La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Nulla di fatto per la vertenza Megamark. E’ andato sostanzialmente a vuoto l’incontro di questa mattina tra azienda e sindacati in merito alla questione relativa al lavoratori dell’az-ienda leader nel settore della distribuzione alimentare. In ballo c’è il destino di 41 lavoratori che, con l’-imminente chiusura della sede di San Giorgio della catena che distribuisce alimentari ai supermercati Dok, A&O e Famila rischiano il trasferimento a Molfetta, dove l’azienda ha deciso di centralizzare l’attività di san Giorgio, Trani

Leggi l'articolo e dacci un parere...