La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ fuori pericolo la tarantina di ventinove anni, ricoverata martedì notte per meningite. Trascorse le quarantotto ore di allarme rosso, ora la paziente sta recuperando a vista d’occhio dopo essersi risvegliata dal coma nel pomeriggio di mercoledì. La sua situazione è mo¬nitorata costantemente dall’e¬quipe del dottor Franco Resta, primario del reparto malattie infettive dell’ospedale San Giuseppe Moscati, dove la ragazza era giunta dal pronto soccorso del Ss. Annunziata. La paziente è vigile e gradualmente si sta riprendendo. “Ho

Leggi l'articolo e dacci un parere...