La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ ricoverata nel reparto infettivi dell’ospedale “Moscati” per meningite meningococcica. La ragazza, tarantina di ventotto anni, ha avvertito i primi sintomi ieri sera. Febbre, mal di testa ed irrigidimento della nuca. In nottata è arrivata in ospedale ed i medici hanno subito sospettato che si trattasse di meningite. E’ scattata quindi la terapia di protezione con la profilassi antibiotica. La conferma è arrivata questa mattina dopo il risultato dello screening effettuato dall’equipe del professor Franco Resta,

Leggi l'articolo e dacci un parere...