La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MANDURIA - Bruciata la casa estiva della famiglia del vice sindaco. La mala ha alzato il tiro dando fuoco all’abitazione del cognato e della sorella di Gregorio Di Noi che é situata a San Pietro in Bevagna e precisamente in via dei Susini. Nello stabile preso di mira dagli attentatori si trova anche l’appartamento dell’amministratore manduriano e non é escluso che il pesante messaggio, lanciato la scorsa notte nella marina manduriana, fosse indirizzato, in maniera trasversale, proprio al vice sindaco. Dopo

Leggi l'articolo e dacci un parere...