La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

Onorevole, quanto è attuale il pensiero politico di suo padre? «Molto. Fu il primo a parlare della necessità di una grande riforma istituzionale. In un bellissimo articolo sull’Avanti, intitolato Ottava Legislatura, parlava proprio di una grande riforma istituzionale e costituzionale. Sono i temi di cui si parla oggi. Mio padre è molto più presente sui giornali di tanti politici viventi». Perché ritiene che sia il Pdl oggi a rappresentare il riformismo? «Il riformismo abbraccia la cultura laico socialista e quella cattolico liberale. Queste

Leggi l'articolo e dacci un parere...