La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Anche i lavoratori del porto di Taranto hanno incrociato oggi le braccia per protestare contro l’incidente mortale avvenuto poco più di 24 ore fa nello scalo di Marghera.Lo sciopero è stato attuato nelle ultime due ore dei quattro turni in cui è articolata la giornata lavorativa, e terminerà domani mattina alle 7.«L’adesione da parte dei lavoratori è stata pressoché totale - afferma Oronzo Fiorino (Cgil) - ben oltre l’80%, se si considera che anche i turnisti delle aziende Italcave

Leggi l'articolo e dacci un parere...