La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Dopo la morte di Osvaldo Mappa si teme una rappresaglia. Si paventa una vendetta che potrebbe scatenare, purtroppo, una reazione a catena. Uno scenario inquietante su cui si prepara a discutere il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che come prima mossa, per prevenire reazioni violente, potrebbe decidere di far celebrare funerali blindati. Intanto nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia sul corpo dell’ex collaboratore di giustizia che é spirato dopo due interventi chirurgici e 18 giorni

Leggi l'articolo e dacci un parere...