La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ stato massacrato di botte sotto gli occhi della fidanzata dopo un banale litigio tra automobilisti. L’inquietante episodio è avvenuto, nella tarda serata di sabato, in viale Magna Grecia. Il giovane che era in macchina con la sua ragazza ha iniziato a litigare sul Ponte Punta Penna con due persone che erano a bordo di un’altra macchina. Le scintille, a quanto pare, per una mancata precedenza nei pressi della zona in cui sono in corso i lavori di

Leggi l'articolo e dacci un parere...