La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «Non me l’aspettavo. Ero sereno, ma quando si vota bisogna mettere in conto che può finire come è finita». Paolo Nigro forse pensava di avere la vittoria in tasca. Anche se i suoi 13 voti iniziali sono rimasti tali fino al ballottaggio. Apparentemente la sua cordata è rimasta grani–tica, salvo possibili mutamenti sotterranei che però non hanno modificato la sostanza numerica del risultato. Una compattezza che, se c’è stata, non è servita a garantirgli il 14 voto, quello decisivo

Leggi l'articolo e dacci un parere...