La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Solleva le prime perplessità il progetto proposto dalla Fondazione di don Luigi Verzè, il San Raffaele del Monte Tabor di Milano, per la sperimentazione gestionale del nuovo ospedale di Taranto. Si tratta di un polo di eccellenza in sostituzione del SS. Annunziata. A sollevare alcuni interrogativi e a proporre rimedi, rispetto al progetto già presentato alla Regione, è il consigliere comunale, nonché medico, Lino Di Noi (Sds).«Innanzitutto vorrei precisare — afferma che sono assolutamente favorevole alla creazione di un

Leggi l'articolo e dacci un parere...