La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Entrano nel vivo le manifestazioni per celebrare i 50 anni dalla morte di Cesare Giulio Viola, poeta, scrittore, drammaturgo e sceneggiatore nato in riva allo Jonio. Oggi alle 17.30 nella scuola elementare intitolata all’illustre tarantino, dopo il saluto dell’assessore alla cultura, Angela Mignogna, il professor Paolo De Stefano relazionerà su “Cesare Giulio Viola e il quartiere Solito”. In programma gli interventi di Anna Camalleri, Marilena Salamina, Ernesto Grassi, Enrico Viola, Nino Aurora. In seguito l’inaugurazione dell’aula magna intitolata

Leggi l'articolo e dacci un parere...