La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Omicidio Meo: è sangue umano quello rinvenuto sui lembi di due magliette sequestrate dai carabinieri nell’abitazione del vivaista indagato. Novità interessanti nelle indagini avviate per far luce sul delitto del funzionario dell’ufficio regionale dell’Agricoltura. La conferma viene dal Ris di Roma che ha eseguito le analisi biologiche sugli indumenti con macchie sospette sequestrati in casa dell’indagato che com’è noto è un vivaista mandu¬ria¬no. I biologi del Raggruppamento Investigazioni Scientifiche della Capitale hanno quindi accertato che si tratta di

Leggi l'articolo e dacci un parere...