La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Una bomba per mortaio rinvenuta sui fondali di Mar Grande. A fare la scoperta sono stati i militari della Sezione Operativa Navale di Taranto, in materia di polizia economico-finanziaria e marittima, durante i controlli effettuati per contrastare la pesca di frodo con l’utilizzo di materiale esplodente, che negli ultimi tempi ha visto una nuova impennata lungo le coste tarantine, in particolare nella zona di capo San Vito. La Sezione Operativa Navale di Taranto, proprio contro la recrudescenza di tale

Leggi l'articolo e dacci un parere...