La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Una banale lite per la strada. Uno sguardo di troppo. Poi i colpi di pistola che potevano ammazzare un ragazzo di soli diciotto anni. Ore contate per l’autore dell’agguato scattato ieri sera in via Cesare Battisti davanti alla pizzeria Dreher. La Squadra Mobile, guidata dal dottor Fabio Abis, ha fatto scattare immediatamente indagini serrate e stretto il cerchio intorno al killer che ha esploso colpi di armi da fuoco contro il tarantino Andrea Tardiota. I fatti si sono verificati intorno

Leggi l'articolo e dacci un parere...