La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ finito nella rete della Polizia il pirata della strada che due sere fa aveva investito un motociclista sul viale Magna Grecia. Era fuggito senza prestare soccorso, dopo aver causato una rovinosa caduta ad un centauro tarantino di 25 anni, ricoverato poi d’urgenza presso l’ospedale SS. Annunziata con un trauma distorsivo alla spina dorsale. Sulle sue tracce si è messa immediatamente la Polizia di Stato. Gli agenti sono intervenuti sul luogo dell’incidente e raccolto le testimonianze di chi aveva assistito

Leggi l'articolo e dacci un parere...