La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

ROMA - La nomination scatta con il voto all’unanimità della commissione del Csm. E per Franco Sebastio il cammino verso la guida della procura ionica si fa definitivamente in discesa. Il verdetto è scaturito ieri nel primissimo pomeriggio ed è rimbalzato a Taranto poco dopo, direttamente da Palazzo dei Marescialli, sede romana del consiglio superiore della magistratura. Per la nomina di Franco Sebastio è giunta l’investitura da parte della commissione incarichi direttivi che ha vagliato le ipotesi per la successione

Leggi l'articolo e dacci un parere...